Google+

.:| BLOG .|. GALLERY .|. INTERVISTE .|. CONCORSI .|. CATALOGHI .|. MONO |:. .: :.


lunedì 3 ottobre 2011

Daniel Buren

Presentazione del volume dedicato a Daniel Buren, edito dagli Ori, curato da David Palterer domenica 9 ottobre, alle ore 16.30, presso il Salone affrescato di Villa La Magia a Quarrata.
Ne parleranno Wlodeck Goldkorn, scrittore, giornalista responsabile culturale dell’Espresso e il curatore del libro. Sarà presente l’artista.
La pubblicazione nasce in occasione del recente lavoro, inaugurato lo scorso 14 maggio, Muri Fontane a 3 colori per un esagono, una grande fontana monumentale, ideata dall’artista francese per il parco di Villa La Magia. L’opera è stata voluta dal Comune di Quarrata e dal suo sindaco Sabrina Sergio Gori, finanziata interamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, che ha scelto di donare l’opera al Comune per arricchire il parco museo di villa La Magia. L’opera, collocata in uno dei prati all’esterno della Villa, evoca un ‘luogo d’acqua’, un vero ninfeo contemporaneo dalla pianta esagonale, composto da lastre di marmo di Carrara, sei muri, ‘cascate d’acqua’, segnate dalle consuete strisce verticali bianche alternate con i colori primari: rosso, giallo e blu.
Il volume non solo documenta la realizzazione della fontana-scultura, ma vuole essere una testimonianza del doppio filo che lega Daniel Buren al territorio pistoiese e alla Toscana, rapporto ‘annodato’ grazie a Giuliano Gori; il legame dell’artista con la Toscana è consolidato nel tempo, infatti l’artista ha lasciato opere che testimoniano il connubio perfetto tra arte e spazio che si sviluppa nel suo particolare modo di lavorare in situ. Nel libro sono presenti saggi di Giuliano Gori e David Palterer, oltre alle prefazioni istituzionali di Sabrina Sergio Gori e Ivano Paci. Il volume propone inoltre un importante testo/manifesto dello stesso Buren, pubblicato nel 1970 sulla rivista d’arte inglese Studio International. Correda la pubblicazione un ampio apparato fotografico realizzato da Carlo Cantini che rivela la sua sensibilità interpretativa.
Giuliano Gori, che ospita nella sua collezione alla Fattoria di Celle una delle più importanti cabane eclatée di Buren, con il suo testo inquadra la nuova opera dell’artista alla Magia in rapporto ad altri lavori nella provincia di Pistoia, con spunti di confronto con alcune tra le più significative opere realizzate in oltre quarant’anni di attività.
David Palterer, in due saggi distinti, rilegge il lavoro di Daniel Buren da due diversi punti di vista.  Nel primo, L’acqua sta alla fonte come la fontana al giardino, fa un excursus storico sul tema della “fonte” e della “sorgente”, che Buren, in quest’opera a La Magia, interpreta nella sua accezione metaforica.
Il secondo saggio, Un rabdomante dell’arte, titolo che ha un’intenzionale assonanza con l’acqua, indaga la personale ricerca artistica di Buren che, a partire dagli anni’ 60, si confronta sempre di più con il mondo dell’architettura, in un intreccio fra le due arti che vede, nello stesso periodo storico, artisti come Buren trovare nei concetti dell’architettura la loro più alta espressione artistica, e architetti come i Radicals, invadere con le proprie azioni i luoghi più tipici del mondo dell’arte.
Completa il libro una schedatura delle opere di Daniel Buren nella provincia di Pistoia, che sono, in numero e impegno, relativamente consistenti in confronto ai suoi lavori nel resto della Toscana, una regione dove l’Arte Ambientata e Ambientale emerge ormai come fenomeno consolidato e diffuso sull’intero territorio, grazie alla presenza di numerosi parchi d’arte contemporanea e di manifestazioni dedicate a questo tema.



Villa Medicea La Magia – Arte Contemporanea
Via Vecchia Fiorentina I Tronco n.63
51039 Quarrata – PT
per informazioni: Assessorato alla Cultura del Comune di Quarrata
tel. 0573/771408 – e.mail: urp@comune.quarrata.pt.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...