Google+

.:| BLOG .|. GALLERY .|. INTERVISTE .|. CONCORSI .|. CATALOGHI .|. MONO |:. .: :.


giovedì 27 giugno 2013

Spirito Libero: libro

Spirito Libero è chiunque scelga con coraggio, senza paure, di esprimere se stesso, di rivelare le proprie emozioni, idee,  di farlo attraverso il linguaggio e il mezzo che preferisce, che gli è più congeniale.
Spirito Libero è chiunque abbia l’ardire di voler lasciare una traccia a dimostrazione della propria identità,  come a dire “io sono questo”, un’impronta unica e indelebile che rimarrà a testimonianza del proprio passaggio su questa terra.
Questo libro è una sintesi di tutto ciò; è frutto di tenacia e un pizzico di follia ed è la prova che senza temere di spiccare il volo, di spiegare le proprie ali al vento e alla vita, ognuno di noi è in grado di volare in alto e sfiorare altezze inimmaginate.

Questo è un estratto dell'introduzione del mio libro finalmente pubblicato e ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questo progetto il cui unico scopo è di raccogliere fondi da destinare a due associazioni senza scopo di lucro che da anni si adoperano in aiuto delle persone più svantaggiate e bisognose.

ringrazio tutti gli artisti intervistati: ELISA ANFUSO - DARIO ANZA' - SEBASTIANO BRANCATO - CARLO CANE - DANIELE CASCONE - LUCA CERVINI - RODOLFO CUBETA 
DAVID DE BIASIO - EZIA DI CAPUA - DANIELA LUPI - DANILO MARTINIS - MAURA MENICHETTI - LORELLA PALENI - WALTER PASSARELLA - PIERO RACCHI - PIETRO VANESSI - ELENA VICHI - ALEXANDRA VON BURG - CATERINA ZACCHETTI -  ZENO TRAVEGAN.

.. e anche tutti gli artisti che hanno aderito al concorso per l'immagine di copertina i cui lavori sono stati tutti inseriti all'interno del libro: MARCELLO FRAMBA (copertina) - TONIA ERBINO - MARCELLO LA NEVE - MARILENA MARTINADONNA - NUNZIA PAPPALARDO - PIERO RACCHI - SIMONA REI - GIULIA SALIS - SARA STRADI - GIUSEPPE TATTARLETTI - FRANCESCA VEGLIO.

Per partecipare a questa gara di solidarietà  si può acquistare l'e-book al prezzo simbolico di 6,50 euro direttamente sulla piattaforma di pubblicazione cliccando su questo logo:

  lulu.com: SPIRITO LIBERO


..ancora grazie a tutti.

Cristina 

------

martedì 25 giugno 2013

Figurativo e informale, espressione di due artisti

Nell’ambito della Stagione in Arte dedicata a Carla Gallerini - Promozione Arte e Cultura 2013, prosegue in Sala CarGia’ a San Terenzo la rassegna di pittura a cura di Ezia Di Capua .
Interessante Vernissage Sabato 22 giugno alle ore 17,00 per la doppia personale di pittura degli artisti Marina Passaro e Guido Barbagli dal titolo “ Figurativo e informale, espressione di due artisti “ che sarà presentata dal Prof.Giuseppe Luigi Coluccia.

Guido Barbagli. E’ presidente dell’Associazione Culturale San Martino di Durasca” Consegue vari premi e le sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private. Espone in Sala CarGià nel 2012 e nel luglio dello stesso anno prende parte al Simposio di pittura, organizzato da Sala CarGià a San Terenzo nel Parco Shelley, sempre nel 2012 dona una sua opera per la mostra permanente alla struttura polivalente di Follo. Ha esposto le sue opere in una personale di pittura al Palazzo Minucci Solaini di Volterra.
Marina Passaro iscritta all’Associazione Culturale di Follo San Martino di Durasca .
A dicembre del 2007 vince il 2° premio del concorso di pittura”Piccoli Scrigni, Grandi Tesori. Presente sul territorio provinciale in concorsi, mostre personali, collettive ed importanti Estempore. Espone a palazzo Minucci Solaini di Volterra.Nel 2012 partecipa al Simposio di pittura promosso da Sala Cargià a S Terenzo nel Parco Shelley. Inoltre partecipa alla collettiva “Ventagli d’autore” nella sala della Prefettura di la Spezia, per il 25° anno della fondazione FIDAPA.Le sue opere sono presenti nella sala consigliare del comune di Follo.




Info:
http://salacargia.blogspot.com/.

SALA CULTURALE CARGIA’
via A.Trogu,54 - San Terenzo - Sp

Vernissage 22 giugno alle ore 17:00 – Aperitivo in arte
La mostra sarà visitabile dal 22 giugno al 1 luglio con il seguente orario di apertura:
Tutti i giorni con il seguente orario 17:00-20:00 - festivi compresi - Ingresso libero.


---

giovedì 6 giugno 2013

Ancona, sempre più... Mediterranea

Ancona ospita MEDITERRANEA 16, la Biennale dedicata ai giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo. Evento itinerante, multidisciplinare e di caratura internazionale, nato nel 1985: ogni edizione della Biennale si svolge in una diversa città del Mediterraneo, mettendo in mostra alcuni dei più interessanti artisti emergenti

Oggi alle ore 18, Bjcem inaugura, all’interno delle suggestive mura della Mole Vanvitelliana di Ancona questa importante manifestazione. Per la prima volta, in questa sedicesima edizione, l’evento sarà curato da un team di otto giovani curatori di diverse nazionalità.

Le giornate inaugurali, dal 6 al 9 giugno, saranno animate presenza di oltre 200 artisti: la Mole e la città di Ancona saranno lo scenario di un ricco programma di performance, concerti, incontri e conferenze che si affiancheranno ad una vasta mostra, che resterà invece aperta fino al 7 luglio 2013.
Il tema della rassegna Errors Allowed “Gli errori sono ammessi'' analizza il senso e la relazione tra l’espressione artistica contemporanea ed i vari contesti socio-culturali ed economici con cui si interfaccia.

Musica, teatro, danza, cinema, performance digitali, elettroniche ed audiovisive, così come conferenze, lectures e incontri, costituiranno il ricco programma che, da mattina a sera, trasformerà per questi quattro giorni la Mole nel cuore pulsante della città di Ancona.

Il ricco programma d’incontri, seminari e conferenze prevede interessanti appuntamenti in cui ricercatori culturali, studiosi e artisti sono chiamati a confrontarsi tra loro (come nel workshop /ti'tano/ ) e ci invitano a riflettere su temi particolarmente rilevanti per i contesti da cui essi provengono (Wafa Gabsi, Kontraakcija, Mreža Solidarnosti).

La sezione musicale ospita un calendario di sonorità e straordinarie anteprime assolute, tra cui l’hip hop di Revolution Records, prima etichetta del genere e band indipendente egiziana, all’indie folk di Isaya, alla world music di Fedora Saura, alla performance di Above the tree, che disegna ogni suo costume e prop di scena e si esibisce in un’accattivante miscela di electroblues ed avant rock.

La sezione danza, performance, dj-set, tra le più ricche del calendario live di Mediterranea 16, porta in scena pièce che intersecano più linguaggi, dal corporeo al fotografico ed al multimediale, e più tipologie di autori: da artisti visivi puri a coreografi e danzatori, fino a musicisti e creativi multimediali.

Tra gli appuntamenti in programma, l’egiziano Ahmed El Gendy, che danza in un angusto acquario; l’artista di San Marino Viola Conti che, insieme a Cubi Dj, offrirà un dj-set a partire dal dettato urbano della sua opera; il trio di artisti e danzatori francesi Pulse4Art che presentano Alpha, progetto che riunisce danza, arti visive e sperimentazione musicale; l’Italiana Virginia Zanetti che include il mare di Ancona nella sua azione.





Mediterranea 16 Young Artists Biennial - Errors Allowed
Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio, 28
Ancona, Italy

inaugurazione: 6 giugno ore 18

Info e calendario completo degli eventi
http://www.mediterraneabiennial.org
http://www.anconacultura.it

---
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...