Google+

.:| BLOG .|. GALLERY .|. INTERVISTE .|. CONCORSI .|. CATALOGHI .|. MONO |:. .: :.


giovedì 18 giugno 2015

Catalogando: Cristiana Zamboni

.::catalogo::.
Per lei dipingere è tutto, è il suo mondo, il suo rifugio. Si esprime attraverso un figurativo raffinato, fatto di forme sinuose, la sua è un’arte indubbiamente elegante. Predilige raffigurare angeli o figure femminili per poter trasmettere forti emozioni ma con garbo e dolcezza, quando vuole affrontare tematiche di attualità invece si affida ad un linguaggio informale. Cristiana Zamboni ama sperimentare, lasciarsi andare, farsi guidare la mano dall’opera stessa, è così che a volte si ritrova anche a considerare e unire stili diversi se questa glielo “impone”, un’artista in grado di farsi strumento e che riesce a rispettare il ritmo dettato dalla creatività.
“L’arte per me? ..Hai presente quando arriva la primavera e corri nei campi immersa nel profumo di lavanda?oppure quando rientri in casa la sera durante le due settimane prima del Natale? E’ il mio mondo a parte, il mio nascondiglio, non ci sono realmente le parole per spiegare cosa provo quando m’immergo in quel mondo, nel mio mondo fatto di forme e colori. E’ diventata una necessità fisica, come il dormire od il mangiare. Anche come mezzo di comunicazione, non sono brava a parole e spiegarmi con la mia timidezza diventa difficile, ma con le mie tele sono loquace non ho paura dei commenti altrui e sono certa di farmi comprendere. Il mezzo per me più veloce per farmi avvicinare al prossimo in punta di piedi, non uso mai colori molto forti o scene cruenti, non credo ci sia bisogno di violentare una tela per rendere un concetto. In conclusione l’arte è il mio pensiero, la mia mano è la mia emozione e di questo ne faccio vita e linfa per comunicare attraverso il mio mondo emozionale ciò che vorrei fosse il mondo, la vita umana e la nostra consapevolezze d’esistere e poter apportare un cambiamento a quel che ci porta disagio.” Cristiana Zamboni

Nata a Milano il 25 giugno 1969, Cristiana Zamboni frequenta il liceo artistico di Bergamo e scopre di avere nette affinità con l'arte classica e neoclassica. Diplomata, segue per un anno il corso di laurea lettere antiche con specializzazione in archeologia.
Frequenta contemporaneamente l'istituto d'arti grafiche e figurative San Calimero a Milano. Collabora con alcuni studi per la progettazione e realizzazione di quadri d’arredamento che le danno una notevole impronta portandola a prediligere grandi dimensioni intersecandoli ed armonizzandoli con l’ambiente circostante.
Numerose sono le mostre che la vedono protagonista, recentemente è stata premiata al Museo Mas d’arte e scienza di Milano con il 1°Premio ex aequo per la sezione pittura del concorso Internazionale indetto dal Centro Leonardo Da Vinci di Milano.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...