SILVIA BACCI

"Arte è storia, bellezza, armonia, la voglia di comunicare, di emozionare… di sognare ad occhi aperti."

Scheletro



















White shadow

Le mie opere nascono da un’immagine fotografica, mia o di un eccellente fotografo, che in quel momento mi colpisce perché rappresenta il mio stato d’animo e sento la necessità di trasferirla sul foglio. Tutte le mie opere hanno un denominatore comune: “la forza prorompente della fragilità”.


“INNO ALL’ITALIA #aitempidlcoronavirus” 



















Rinascita

SILVIA BACCI nasce a Jesi (AN) nel 1979. Dopo essersi diplomata all’Ist. d’Arte di Jesi (AN), si laurea in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Perugia (PG) nel 2002, con il massimo dei voti. Nel frattempo frequenta un corso di decorazione d’interni e lavora come restauratrice. Nel 2004 si trasferisce a Spoleto, dove tutt’ora lavora come decoratrice di mobili.
Partecipa con successo a varie mostre e concorsi. In particolare nel 2018 opera vincitrice del MY MONO CONTEST sezione grafica; vincitrice del PREMIO MARCHIONNI “Premio mostre itineranti” sezione grafica; opera vincitrice del concorso “IL PIACERE DELL’ARTE” sezione realismo; opera vincitrice al “Premio Michelangelo Buonarroti”.